News Sesso

#News sesso  #Erotismo #Cibo  #Tatuaggi #AmicidiSesso
#Moda #Lingerie #SexyOutfit #Leggings #Tube Porno

Feb18

Pene piccolo? No problem!

Categoria: Curiosità erotiche

come allungarlo nel 2019!

Come allungare il pene nel 2019!

La dimensione del proprio pene è sempre stato un argomento delicato, per taluni motivo di vanto per molti di imbarazzo. Scopriamo le ultime tecniche di allungamento del pene!


E' inutile nasconderlo, sono sempre più gli uomini insoddisfatti delle misure del proprio pene e certamente esiste una vera e propria sindrome da spogliatoio che induce l’uomo a documentarsi e ad andare ad una visita specialistica urologica o andrologica proponendo la necessità di aumentare la lunghezza e il volume del proprio pene. Le statistiche ci dicono che il 15% dei maschi tra i 25 e i 55 anni hanno fatto una prima visita andrologica proprio per questo motivo.

Novità 2019

Recentemente è venuta alla ribalta una nuova tecnica pionieristica, messa a punto in USA dal prof. Paul Perito, che permetterebbe di eseguire un ingrossamento del pene con una circonferenza che può essere migliorata da 4 a 8 cm con un approccio mini invasivo ambulatoriale ,utilizzando l’acido ialuronico cross linkato, molecola altamente biocompatibile e di facile gestione.

L' Acido ialuronico aiuterebbe l'allungamento del pene

L’acido ialuronico cross linkato, altamente biocompatibile ed idrofilo permette un’espansione naturale nei tessuti e quindi il raggiungimento di un uniforme allargamento del pene. Tra i suoi punti di forza ci sono stabilità e durata, infatti la sua infiltrazione ha una durata di circa 24 mesi. Ovviamente questo tipo di tecnica non è esente da rischi ed effetti collaterali anche di tipo allergico, è quindi obbligatorio prima di eseguire queste innovative tecniche , che il paziente si sia sottoposto ad una attenta valutazione andrologica e sessuologica. 

Sempre meglio rivolgersi ad uno specialista prima di provare queste tecniche, mai dimenticare che a volte la propria percezione di un problema è esclusivamente soggettiva e scarsamente reale.